Dopo il grande successo della scorsa edizione, anche quest’anno si svolgerà a Napoli, nel mese di dicembre 2017, la XXI Edizione del Festival Internazionale di Videodanza Il coreografo elettronico.

Il festival, curato da Laura Valente, punta sulle tendenze, i nuovi linguaggi e le sperimentazioni provenienti dal web per continuare ad offrire un osservatorio privilegiato sulla videodanza internazionale.

Una giuria internazionale prenderà visione delle opere inviate e – oltre ad attribuire segnalazioni e menzioni speciali – assegnerà i seguenti premi:

a) primo premio alla miglior opera italiana

b) premio migliore opera internazionale

c) premio giovani autori

d) premio speciale della critica

e) premio migliore performer

La proclamazione dei vincitori avverrà nel corso di una serata ufficiale al Museo Madre di Napoli , a chiusura della rassegna che si svolgerà a Napoli nel mese di dicembre 2017.

MODALITA´ DI PARTECIPAZIONE
Sono ammesse a partecipare le compagnie, i videomaker e le case di produzione di qualsiasi nazionalità che abbiano realizzato un’opera di / o sulla danza, appartenente ad una delle seguenti categorie:
a) Registrazioni di spettacoli o rielaborazioni di spettacoli in studio
b) creazioni per il video
c) documentari e/o filmati di danze etniche
d) opere video contenenti elaborazioni digitali o opere multimediali
e) creazioni per il video ispirate al mondo dell’arte

I partecipanti dovranno:

– inviare tramite posta elettronica dati anagrafici e contatti

– opera scaricabile we transfer in alta

– almeno due foto con indicazione del titolo dell’opera a cui si riferiscono ed il nome del fotografo

– un testo descrittivo dell’opera di massimo una cartella (30 righe per 60 battute)

Il materiale dovrà pervenire ENTRO E NON OLTRE IL 15 novembre 2017, ore 13